Donna Karan lascia, vestì donne manager

Donna Karan lascia, vestì donne manager

(ANSA) - NEW YORK, 1 LUG - Per la moda Usa e' la fine di un'epoca: Donna Karan, che in piena era Reagan rivoluzionò il modo di vestire delle donne in carriera invitandole ad abbracciare un look glamorous e sexy, ha annunciato l'addio al brand globale da lei creato nel 1985. Tra voci di attriti con il colosso del lusso LVMH che nel 2001 acquistò il marchio permettendole di diventare un brand globale, la Karan resterà come consulente di Donna Karan International ma dedicherà più tempo alla sua nuova linea Urban Zen.


© RIPRODUZIONE RISERVATA