Mercoledì 11 Settembre 2013

Donna strangolata, gip conferma carcere

link

(ANSA) - LODI, 11 SET - Il gip di Lodi ha convalidato il fermo e disposto il carcere per Andrea Pizzocolo, accusato di aver ucciso durante un gioco erotico Lavinia Simona Ailoaiei, la 18enne romena trovata morta sabato scorso. L'uomo, come risulta dagli atti, ha ripreso la morte della giovane e girato video con altre ragazze. Pizzocolo risponde di omicidio volontario e atti osceni su cadavere con le aggravati della premeditazione, delle sevizie e dei futili motivi.

© riproduzione riservata