Draghi, economia euro solida ma rischi

Draghi, economia euro solida ma rischi

(ANSA) - ROMA, 8 SET - L'economia dell'area euro è "solida ma lo scenario base rimane soggetto a rischi al ribasso". Lo afferma il presidente della Bce Mario Draghi nella conferenza dopo il consiglio direttivo. La Bce ha rivisto leggermente al rialzo le previsioni del Pil per il 2016 e limato quelle per il 2017. La crescita quest'anno sarà pari all'1,7% contro l'1,6% di giugno, mentre nel 2017 sarà dell'1,6% a rispetto alla precedente dell'1,7%. Nel 2018 la stima è dell'1,6%. Per quanto riguarda l'inflazione le previsioni sono immutate: 0,2% nel 2016, 1,2% nel 2017 e 1,6% in 2018.


© RIPRODUZIONE RISERVATA