Martedì 12 Novembre 2013

Egitto: condizione donne è peggiorata

link

(ANSA) - LONDRA, 12 NOV - L'Egitto è il Paese peggiore in cui essere donna nel mondo arabo. E' quanto emerge da uno studio della Fondazione Thomson Reuters che ha analizzato i 22 Stati membri della Lega Araba. L'Egitto è all'ultimo posto dietro Arabia Saudita e Iraq a causa delle violazioni dei diritti, gli abusi sessuali, il numero record di mutilazioni genitali femminili. Le speranze che la primavera araba portasse un miglioramento per le donne sono state del tutto disattese. Anzi il quadro è peggiorato.

© riproduzione riservata