Lunedì 05 Agosto 2013

Esposto,boss barese'torturato'in carcere

link

(ANSA) - BARI, 5 AGO - La moglie del boss barese Antonio Battista ha depositato una denuncia in Procura a Bari, riferendo di presunti maltrattamenti subiti dal marito nel carcere di Parma, dove è sottoposto al regime del 41 bis. La donna racconta di aver incontrato il marito per un colloquio e di averlo trovato ''denutrito, pieno di ematomi dappertutto, sugli occhi, dietro al collo e con le orecchie piene di sangue raggrumato''. ''Lo stanno torturando in carcere - ha detto - per costringerlo a pentirsi''.

© riproduzione riservata