Estate: Polizia,500 mila contravvenzioni

Estate: Polizia,500 mila contravvenzioni

(ANSA) - ROMA, 8 SET - Oltre mezzo milione di contravvenzioni, 12 mila patenti ritirate e 714 mila punti decurtati: quest'estate Polizia e Carabinieri hanno emesso il 15,8% in più di sanzioni. In particolare aumenta del 36% il numero di chi viene beccato ad usare il telefonino alla guida, del 19% di chi non mette la cintura di sicurezza, calano invece le contravvezioni per guida in stato di ebbrezza (dell'8%) e sotto l'influenza di droga (del 6,5%) o senza casco (del 5,9%). E' il bilancio dell'operatività per l'esodo estivo (dal primo luglio al 6 settembre) illustrato dal direttore del servizio di Polizia Stradale,Giuseppe Bisogno. "Certamente potremmo farne di più,ma non si può dire che facciamo pochi controlli", ha detto Bisogno, esprimendo preoccupazione per la mortalità su strada. I numeri, rispetto al 2015,quando c'è stato un picco di morti,sono solo leggermente in calo: sono stati 372 gli incidenti mortali,con 409 vittime e 11.464 feriti; nello stesso periodo dell'anno scorso gli incidenti erano stati 402 e i morti 435.


© RIPRODUZIONE RISERVATA