Giovedì 14 Novembre 2013

Fisco: 'campione' scontrini incasso zero

link

(ANSA) - PESARO, 14 NOV - Con un clic sul registratore di cassa, il gestore di un bar-tabaccheria della provincia di Pesaro Urbino rendeva nulli ai fini dell'incasso i documenti fiscali che aveva emesso. Con questo stratagemma, il commerciante ha nascosto al fisco oltre 200 mila euro di ricavi in 2 anni, recuperati a tassazione dalla Gdf. Era particolarmente solerte nell'emettere gli scontrini, ma attivava una funzione del registratore di cassa che azzerava gli importi battuti.

© riproduzione riservata