Francia: attivista ucciso, altri scontri

Francia: attivista ucciso, altri scontri

(ANSA) - NANTES, 1 NOV - Violenti incidenti sono scoppiati in alcune città della Francia oggi durante manifestazioni di protesta indette dopo la morte, avvenuta sei giorni fa in scontri con la polizia, di Rèmi Fraisse, 21 anni, ecologista. Sia a Nantes che a Tolosa sono scesi nelle strade oltre 600 giovani, vi sono stati numerosi feriti e una ventina di arresti. Il primo ministro Manuel Valls ha condannato "con fermezza ... lo scatenarsi di una violenza deliberata" che ha definito "un insulto alla memoria di Remi".


© RIPRODUZIONE RISERVATA