George Michael, autopsia non decisiva

George Michael, autopsia non decisiva

(ANSA) - LONDRA, 30 DIC - "Non sono decisivi" i risultatidell'autopsia condotta sul corpo di George Michael e servono"ulteriori test" per stabilire le cause della sua morte. E'quanto annuncia la Thames Valley Police, secondo cui servirannodiverse settimane per avere i responsi delle nuove analisi. Leforze dell'ordine avevano definito la morte della superstar "nonsospetta". Intanto Chris Martin ha sorpreso i senza tetto di unastruttura di accoglienza nell'ovest di Londra suonando per loroalcune canzoni in un tributo a George Michael: il frontman deiColdplay si è esibito in una sua versione di 'Last Christmas',considerata come una delle hit più famose della pop star mortail giorno di Natale, e ha chiesto anche ai presenti di duettarecon lui. Martin ha cercato di tenere un basso profilo rispetto aquesta iniziativa, ma le foto della sua esibizione sono comunquefinite su Twitter pubblicate dagli entusiasti volontari delrifugio per homeless che non hanno resistito a farsi fotografarecon il cantante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}