Venerdì 03 Maggio 2013

Giovane uccisa, fermato un senegalese

(ANSA) - DONORATICO (LIVORNO), 3 MAG - Un giovane senegalese che da stamani era nella caserma dei carabinieri di Donoratico sarebbe stato fermato per l'omicidio di Ilaria Leone, la ragazza trovata morta ieri in un uliveto a Castagneto. Secondo quanto si apprende, il giovane, che uscito dalla caserma e' stato fatto salire su una macchina in borghese dei carabinieri, conosceva Ilaria. ''Usciva ogni tanto anche con noi - ha detto Alessandro, amico di Ilaria - o meglio, non con me ma sicuramente frequentava Ilaria''.

© riproduzione riservata