Martedì 26 Agosto 2014

Giustizia: penalisti, non è vera riforma

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - Quella proposta dal governo "non è una vera riforma della giustizia: mancano interventi sulla terzietà del giudice, un efficace controllo sull'obbligatorietà dell'azione penale e un corretto ed equilibrato rapporto tra il giudiziario e gli altri poteri". Così il presidente dell'Unione Camere Penali, Valerio Spigarelli, dopo l'incontro di questa mattina con il guardasigilli Andrea Orlando. "Dalle anticipazioni emergono alcune fortissime criticità", come "le previsioni sulla prescrizione".

© riproduzione riservata