Martedì 23 Aprile 2013

Governo:Amato, non ho sentito Napolitano

(ANSA) - PISA, 23 APR - "Chiamarmi presidente? Sono stato presidente del Consiglio e per le regole italiane c'è un 'semel semper', mi chiamano sempre presidente. Io però preferisco pensare che sia per il tennis club di Orbetello, che presiedo da tempo". Lo ha detto Giuliano Amato rispondendo alle domande dei cronisti su un suo possibile incarico di premier. Ai giornalisti che gli chiedevano se avesse sentito Napolitano nelle scorse ore, Amato ha detto: "Nessuno mi ha telefonato".

© riproduzione riservata