Giovedì 02 Maggio 2013

Governo:Quagliariello,Pd-Pdl?No rigidità

(ANSA) - ROMA, 2 MAG - "Sarebbe un grande errore annichilire Pdl e Pd: entrambi devono essere messi nella condizione di andare dai propri elettori e spiegare che non sono stati traditi. Quindi ci sono punti programmatici indisponibili". Lo ha detto il ministro per le Riforme Quagliariello intervenendo ad Agorà. "Pretendere che il proprio programma venga integralmente ripreso dal governo è una pretesa assurda, sia da parte del Pd che da parte del Pdl. Se si fa un governo di coalizione a qualcosa bisogna rinunciare".

© riproduzione riservata