Venerdì 01 Agosto 2014

Grasso,Lega blocca lavori, inaccettabile

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - "I senatori delle Lega hanno causato e disordini impedendo i lavori dell'Assemblea" con una "condotta inaccettabile", che "mina la dignità del Senato". Lo afferma il presidente del Senato Pietro Grasso, leggendo le decisioni del Consiglio di presidenza sui tumulti di ieri in Aula. "Simili comportamenti non saranno più consentiti", sottolinea.

© riproduzione riservata