Mercoledì 11 Settembre 2013

Ilva deve pagare "tempo tuta" a operai

link

(ANSA)-ROMA,11 SET- L'Ilva ha perso in Cassazione la causa di lavoro nella quale chiedeva di non pagare come prestazione straordinaria,agli operai,i 20 minuti giornalieri che -in base a calcoli dei giudici della Corte di Appello di Milano- i lavoratori impiegano per cambiarsi gli abiti "civili" e indossare tuta e protezioni.Il dipendente -si sottolinea- non solo deve farlo per evitare misure disciplinari,ma non può fare queste operazioni-sicurezza a casa trattandosi di abbigliamento pesante e ingombrante.

© riproduzione riservata