Giovedì 14 Novembre 2013

Inps,non totale tranquillità su bilancio

link

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - Il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, ha "scritto ai ministri Saccomanni e Giovannini", "invitando a fare un'attenta riflessione" sul bilancio dell'Istituto che è "un bilancio unico, essendo il disavanzo patrimoniale ed economico qualcosa che, visto dall'esterno, può dare segnale di non totale tranquillità". La perdita deriva dal deficit ex Inpdap, dalla contrazione dei contributi per blocco del turnover del pubblico impiego, all' aumento delle uscite per prestazioni istituzionali".

© riproduzione riservata