Domenica 10 Novembre 2013

Iraq: almeno 7 morti in attacchi al nord

link

(ANSA) - BAGHDAD, 10 NOV - Almeno 7 persone sono state uccise in un nuovi attentati in Iraq, in particolare a Mosul, nel nord. Secondo fonti mediche e della sicurezza, un kamikaze si è fatto esplodere in un centro di reclutamento dell'esercito a Mosul, uccidendo due persone e ferendone altre sette, mentre altre due persone hanno perso la vita in un attentato ad un ristorante. Sempre a Mosul, una sparatoria è stata fatale a due persone. L'ultima vittima a Baghdad. Da inizio anno sono morte 5.500 persone, 964 ad ottobre.

© riproduzione riservata