Giovedì 07 Agosto 2014

Iraq: attentato contro rifugiati Kirkuk

(ANSA) - BAGHDAD, 7 AGO - Almeno 24 persone sono morte e un'ottantina sono rimaste ferite oggi in due attentati suicidi in Iraq, uno dei quali ha preso di mira una moschea di Kirkuk dove famiglie di rifugiati avevano trovato riparo. Otto di loro sono rimasti uccisi e 40 feriti. La moschea sciita colpita dall'attentato, quella di Al Mujtabi, ospitava profughi provenienti dalla città di Tuz Khurmatu, investita dall'offensiva dei jihadisti sunniti dello Stato islamico.

© riproduzione riservata