Giovedì 07 Agosto 2014

Iraq, cristiani in fuga da jihadisti

(ANSA) - KIRKUK, 7 AGO - Decine di migliaia di cristiani iracheni sono in fuga dalle loro case nel nord del paese dopo che i jihadisti nella notte hanno preso il controllo di Qaraqosh e di altre tre località vicine, Tal Kayf, Bartella e Karamlesh, dove vivono gran parte dei cristiani del paese. Lo hanno riferito stamani gli stessi abitanti in fuga e l'arcivescovo caldeo di Kirkuk e Sulaymaniyah, Joseph Thomas. Nella notte le località (vicine a Mosul) erano state abbandonate dalle forze curde.

© riproduzione riservata