Mercoledì 18 Giugno 2014

Kiev, esplosione gasdotto dovuta a bomba

(ANSA) - MOSCA, 18 GIU - E' stata causata da una bomba l'esplosione di martedì lungo un gasdotto nella regione di Poltava che trasporta il metano in Europa. Lo ha dichiarato il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov. Il vice amministratore delegato della russa Gazprom, Vitali Markelov, aveva commentato in precedenza "ci saranno altri incidenti sul sistema dei gasdotti ucraino se Kiev non investe sulla sua manutenzione".

© riproduzione riservata