Lunedì 05 Agosto 2013

Letta-Visco, su Mps sbaglia Bruxelles

link

(ANSA) - ROMA, 5 AGO - Sul caso MPS "è opinione comune" che la tesi sostenuta dall'Italia in Europa sia corretta e che "sia in errore Bruxelles". E' la conclusione a cui, secondo fonti di palazzo Chigi, sono arrivati il premier Letta, il governatore Visco e il ministro Saccomanni, esaminando il giudizio della Commissione Ue sul piano di ristrutturazione della banca senese.

© riproduzione riservata