L'Italia svelata delle dimore storiche

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - Palazzo Cellamare a Napoli, ultima dimora di Caravaggio prima di salpare per la Toscana (e negli anni dimora anche di Giacomo Casanova e Goethe). Palazzo Ruspoli, a Roma, al di là delle sale del museo. E poi la Villa di Corliano, nota nel '600 come ''il più bel Palazzo che sia intorno Pisa'', o Palazzo della Meridiana, uno dei quarantadue iscritti ai Rolli di Genova e divenuti Patrimonio dell'umanità per l'Unesco. Tornano sabato e domenica le Giornate Nazionali dell'A.D.S.I., l'Associazione delle Dimore Storiche Italiane che quest'anno spalanca i cancelli di oltre 250 fra le più affascinanti, e riservate, residenze e giardini d'epoca privati. Un ideale Grand Tour per il paese, arricchito di concerti e spettacoli, per scoprire, gratuitamente, la ricchezza di un patrimonio di bellezza generalmente non accessibile al pubblico. Tra i ''debutti'' alle Giornate, Villa Hercolani Belpoggio a Bologna, Palazzo Sergardi a Siena e Palazzo Ravaschieri a Chiavari (Ge).


© RIPRODUZIONE RISERVATA