Lunedì 01 Luglio 2013

Madre disperata fa scoprire spacciatori

(ANSA) - FIRENZE, 1 LUG - E' stata la disperazione di una madre, vessata dalle continue richieste di denaro da parte del figlio tossicodipendente, a far scattare un'indagine dei carabinieri di Grassina (Firenze) che ha portato al sequestro di 7kg di hashish, 60g di cocaina e numerose fiale di sostanze anabolizzanti. In carcere sono finite 4 persone, di eta' compresa tra i 27 e i 49 anni, mentre altri 4 giovani sono stati denunciati. Sono tutti incensurati, insospettabili e residenti a Firenze o nell'hinterland.

© riproduzione riservata