Mauritania, condanna morte per apostasia

Mauritania, condanna morte per apostasia

(ANSA) - NOUAKCHOTT (MAURITANIA), 25 DIC - Un giovanemauritano è stato condannato a morte per apostasia dell'islammercoledì sera da un tribunale di Nouadhibou, nel nordest delpaese. Mohamed Cheikh Ould Mohamed, in un articolo pubblicato susiti internet, aveva criticato decisioni prese da Maometto ecompagni sulla sua categoria, i fabbri. Inutili le scusepresentate dal giovane al processo. L'annuncio della sentenza dimorte è stato salutato in aula e in città da grida di esultanzae caroselli di auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True