Sabato 09 Agosto 2014

Mef: sicure carte credito, poche frodi

(ANSA) - ROMA, 9 AGO - Il tasso di frode in Italia nel 2013 per i pagamenti con carte di credito (valore del frodato sul totale delle transazioni effettuate) risulta pari a 0,019% (in leggero aumento rispetto allo 0,017% del 2012), molto inferiore all'analogo valore di UK (0,074%), Francia (0,069%) e Australia (0,048%). Lo comunica il Mef. Anche rispetto al numero delle transazioni, fenomeno in leggero aumento: la frequenza di operazioni non riconosciute nel 2013 sul totale è lo 0,0118% (0,0092% 2012).

© riproduzione riservata