Giovedì 30 Maggio 2013

Minacce e insulti alla ex, arrestato

(ANSA) - FOSSATO DI VICO (PERUGIA), 30 MAG - Minacce di morte e insulti via sms all'ex fidanzata finita cosi' in uno stato di agitazione e paura: per questo un folignate di 22 anni e' stato arrestato dai carabinieri a Fossato di Vico. I militari lo hanno bloccato nascondendosi nell'abitazione della giovane dove era riuscito a entrare con una scusa. Sono intervenuti dopo una segnalazione della madre della ex fidanzata. La donna ha riferito loro che il ventiduenne era partito da Foligno con un coltello.

© riproduzione riservata