Miur, nessun prof sfollato trasferito

Miur, nessun prof sfollato trasferito

(ANSA) - ROMA, 2 SET - Nessun docente, educatore o componentedel personale Ata residente in edifici crollati, inagibili oindisponibili a causa del terremoto del 24 agosto dovràtrasferirsi per insegnare altrove. È quanto prevede un'ordinanzaurgente firmata oggi dal Ministro dell'Istruzione StefaniaGiannini dopo la due giorni di visite nell'area colpita dalsisma. Il Ministro il 30 agosto ha insediato a Rieti la task forcedel Miur per il coordinamento delle azioni necessarie perl'avvio dell'anno scolastico, visitando i comuni di Amatrice,Acquasanta Terme e Arquata del Tronto e incontrando i dirigentiscolastici dei territori del cratere sismico. L'ordinanza firmata oggi consente ai docenti che dovevanotrasferirsi di presentare domanda di utilizzazione, entro l'8settembre, per essere assegnati a una scuola del loroterritorio. Nel frattempo non dovranno prendere servizioaltrove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}