Modi fa 'asana' con 30.000 persone

Modi fa 'asana' con 30.000 persone

(ANSA) - NEW DELHI, 21 GIU - Milioni di persone in India, con alla testa il primo ministro Narendra Modi e i ministri del suo governo, e molte altre in numerosi Paesi del mondo, hanno celebrato oggi la seconda Giornata internazionale dello Yoga, inaugurata lo scorso anno dall'Onu. Rivolgendosi in tuta bianca e sciarpa ad una folla di 30.000 persone convenute a Chandigarh, nella zona del Capitol Complex progettata da Le Corbusier, Modi ha voluto sottolineare che "lo yoga non è una attività religiosa". Le religioni, ha spiegato il premier secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Ians, si preoccupano di dire all'uomo quello che otterrà una volta morto. Ma "lo yoga non ha nulla a che vedere con l'aldilà. Per cui, non è una pratica religiosa. E' una scienza di questo mondo e riguarda quello che di buono possiamo ottenere nella nostra vita". Modi è poi sceso sulla spianata prendendo posto su uno dei 30.000 materassini rosa e blu per eseguire alcune delle principali posizioni (asana) dello yoga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA