Martedì 12 Novembre 2013

Muore dopo parto in Salento, 11 indagati

link

(ANSA) - LECCE, 12 NOV - Ci sono 11 indagati per omicidio colposo, tra medici e infermieri dell'ospedale di Copertino, nell'inchiesta della Procura di Lecce sulla morte di Maria Grazia Vangeli, la giovane mamma di 31 anni morta ieri dopo aver partorito la sua prima figlia. L'iscrizione nel registro degli indagati è un atto dovuto come primo accertamento penale in attesa dell'autopsia, non prima di giovedì. Dopo il parto cesareo, a Copertino, la donna è stata portata al Vito Fazzi di Lecce, dove è morta poco dopo.

© riproduzione riservata