Sabato 28 Settembre 2013

Muore precipitando da Dolomiti di Brenta

link

(ANSA) - TRENTO, 28 SET - Un alpinista trentino è morto questa mattina precipitando dalla via normale della Cima Tosa, la vetta più alta delle Dolomiti di Brenta. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava salendo verso la vetta a quota 3.173 assieme a due amici quando ha perso l'appiglio ed è precipitato per 40 metri schiantandosi sulle rocce. L'allarme è stato lanciato dai due compagni. Sul posto è atterrato l'elicottero del '118' con gli uomini del soccorso alpino che hanno recuperato la salma.

© riproduzione riservata