Domenica 01 Giugno 2014

Napolitano, riforme sono determinanti

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - "Le riforme strutturali" sono "determinanti". Lo afferma il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio televisivo in occasione del 2 giugno. "Auspico un confronto civile in Parlamento, una ricerca di intese che è dovuta per ogni modifica costituzionale", aggiunge il Capo dello Stato nel suo messaggio.

© riproduzione riservata