Nepal: volontario vicentino sta bene

Nepal: volontario vicentino sta bene

(ANSA) - VICENZA, 28 APR - Con un messaggio via cellulare ha detto di stare bene Leonardo Cimberle, un 19enne di Bassano del Grappa che al momento del terremoto che ha devastato parte del Nepal si trovava a Kathmandu per motivi umanitari. Il giovane - come racconta la madre Paola Breseghello - dopo la maturità ha deciso di lavorare per un'associazione di volontariato internazionali. Leo è partito mesi fa per un tour di volontariato, prima in Thailandia e quindi è passato in Nepal.


© RIPRODUZIONE RISERVATA