(ANSA) - ROMA, 25 DIC - Oltre 7 mila uomini sul territorionazionale, 2 mila dei quali nella Capitale. Sono i numeridell'operazione 'Strade sicure', per il controllo del territorioe la prevenzione di atti terroristici, di cui ha parlato oggi ilcapo di Stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano,che ha incontrato in via dei Fori Imperiali a Roma i militariimpegnati questa mattina. Nella strada che guarda il Colosseo edè costeggiata dai resti romani sono stati dislocati una seriemezzi dell'Esercito, e in particolare dei Lince, gli stessiusati nelle operazioni in Afghanistan, come presidio diprevenzione che impedisce l'accesso a tir e mezzi pesanti perevitare che possano verificarsi situazioni come quelle accadutea Berlino e Nizza. "I mezzi resteranno qui per tutte lefestività natalizie - ha detto Graziano - e poi in base alledisposizioni che arriveranno dalla Prefettura legate anche aiflussi turistici".