Giovedì 19 Settembre 2013

Omofobia:prosegue voto ,Pd-Pdl divisi

link

(ANSA) - ROMA, 19 SET - Maggioranza in ordine sparso, in Aula alla Camera, nel voto sugli emendamenti alla proposta di legge sull'omofobia. Saltata l'intesa tra Pd e Pdl, spaccati sull'inserimento di un'aggravante, i due partiti stanno votando in maniera opposta su numerose proposte di modifica. Il Pd segue infatti il parere contrario del relatore Ivan Scalfarotto e vota puntualmente no, mentre il Pdl più volte ha dato indicazione ai suoi per il sì. La convergenza Pd-M5S-Sel fa però puntualmente prevalere i no.

© riproduzione riservata