Martedì 26 Agosto 2014

Onu, Italia non sia lasciata sola

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - L'Italia non può esser lasciata sola a far fronte alla crisi dell'immigrazione: "Non dovrebbe esser lasciato a un solo Paese il compito di far fronte al massiccio flusso di migranti", ha detto il portavoce dell'Onu Stephane Dujarric invocando uno "sforzo internazionale". Secondo l'Onu "ci dovrebbe essere uno sforzo internazionale", sia a sostegno dei Paesi che ricevono i migranti, sia perche' "tornino condizioni di pace e prosperità nei loro Paesi di origine".

© riproduzione riservata