Oscar: vietato ingresso regista siriano

Oscar: vietato ingresso regista siriano

(ANSA) - WASHINGTON, 25 FEB - Atmosfera bollente anche dalpunto di vista politico agli Oscar: la vigilia è statacontrassegnata dal boicottaggio della cerimonia da parte delregista iraniano Asghar Farhadi contro il 'bando ai musulmani' edalle polemiche per il blocco all'aeroporto di Istanbul delventunenne cineasta siriano Khaled Khateeb: al direttore dellafotografia del documentario candidato all'Oscar 'The WhiteHelmets' le autorità Usa hanno negato l'ingresso per alcune'informazioni negative' che lo riguardano, una definizione ampiache può spaziare dai legami col terrorismo a una irregolaritàdel passaporto. Il presidente Donald Trump dovrà fare i conti con le protesteche potrebbero essere inscenate davanti al Dolby Theatre, dovela zona è stata blindata per tenere lontani i contestatori.Nessuno però potrà impedire alle star di Hollywood di criticareil presidente, come ha già fatto all'inizio di gennaio MerylStreep dal palcoscenico mondiale dei Golden Globes e Clooneyvenerdì ai Cesar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}