Martedì 26 Novembre 2013

Padre la abbandonò, gli fa causa e vince

link

(ANSA) - AREZZO, 26 NOV - Appena compiuti i diciotto anni ha fatto causa al padre, che dopo la sua nascita se ne era andato a Mantova facendosi una nuova famiglia, per non averla sostenuta né economicamente, né moralmente. Inutili, infatti, i tentativi della giovane aretina di allacciare un rapporto. La ragazza aveva chiesto un risarcimento di oltre centomila euro. Adesso il tribunale della cittadina lombarda le ha riconosciuto una somma di 1000 euro all'anno fino alla maggiore età, e di 500 dopo averla superata.

© riproduzione riservata