Martedì 23 Aprile 2013

Padre ucciso da cognato,30 anni a figlia

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 23 APR - Trent'anni a Ylenia Moretti, 22 anni, per concorso materiale nell'assassinio del padre, Rodolfo Moretti, ucciso nel luglio 2010, e 16 anni allo zio della ragazza, Matteo Zanetti, 45 anni, come autore materiale del delitto. E' la sentenza emessa oggi pomeriggio dal giudice del tribunale di Reggio Emilia al termine del processo con rito abbreviato per il delitto avvenuto a Luzzara di Reggio Emilia circa tre anni fa. Con il parente acquisito la ragazza aveva intrecciato una relazione.

© riproduzione riservata