Papa, immorale profitto senza limiti

Papa, immorale profitto senza limiti

(ANSA) - TORINO, 13 OTT - "Le crisi mondiali hanno dimostrato che le decisioni economiche che" promuovono "il permanente incremento del profitto siano insostenibili". E sono "di per sé immorali". Lo afferma il Papa nella lettera inviata al sindaco di Torino, Piero Fassino, per l'apertura del Terzo forum mondiale dello sviluppo economico locale, che il Pontefice definisce una delle strade maestre per un vero discernimento etico e per la creazione di economie e di imprese veramente libere".


© RIPRODUZIONE RISERVATA