Martedì 26 Agosto 2014

Papa: in una mail condanna sgombero

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - "Sembra che la crudeltà si sia instillata nei nostri cuori". Così scrive il Papa in una mail inviata a Gustavo Vera, fondatore della ong La Alameda a Buenos Aires, in cui dice di "aver pianto" per l'operazione di sgombero, effettuata dalla polizia, dell'insediamento abusivo "Papa Francesco" nel quartiere Lugano, con intere famiglie con bambini che venivano allontanati forzatamente dalle case. "Sono accanto a questa gente - conclude il Papa -. Prego e chiedo che non vengano lasciati soli".

© riproduzione riservata