Venerdì 17 Maggio 2013

Papa: peccatori sì, corrotti no

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 MAG - "Il problema non è essere peccatori: il problema è non pentirsi del peccato, non avere vergogna di quello che abbiamo fatto". E' quanto ha detto papa Francesco nell'omelia della messa di stamane a Santa Marta. Il Pontefice ha ripercorso la storia degli incontri di Pietro con Gesù, sottolineando che quest'ultimo "consegna il suo gregge a un peccatore". "Ma Pietro era peccatore, ma non corrotto, eh? Peccatori, sì, tutti: corrotti, no", ha quindi sottolineato papa Bergoglio.

© riproduzione riservata