Lunedì 20 Maggio 2013

Pd, o partiti con statuto o niente voto

(ANSA) - ROMA, 20 MAG - Tempi duri per i movimenti e per lo stesso Beppe Grillo: una proposta di legge firmata da Anna Finocchiaro e dal capogruppo Pd al Senato, Luigi Zanda, prevede la piena attuazione all'art. 49 della Costituzione sui partiti, dando loro "personalita' giuridica". Una serie di 'obblighi' che confliggono ad esempio proprio con il tipo di organizzazione statutaria del Movimento 5 Stelle e che terrebbero fuori dalle elezioni i soggetti politici non in regola.

© riproduzione riservata