Martedì 06 Agosto 2013

Pena Khodorkovski ridotta di 2 mesi

link

(ANSA) - MOSCA, 6 AGO - La Corte Suprema russa ha ridotto di 2 mesi la pena a 11 anni di carcere all'ex magnate Mikhail Khodorkovski, agli arresti dal 2003. La sentenza, che la difesa ha deciso di impugnare, consentirà all'ex leader del gruppo petrolifero Yukos, di uscire di prigione nell'agosto 2014. Prima della sentenza ha detto che "sarebbe vergognoso legalizzare questa sentenza da parte della Corte Suprema". Molti ritengono la condanna di Khodorkovski ispirata dal Putin, di cui era divenuto rivale.

© riproduzione riservata