Mercoledì 24 Aprile 2013

Pm: 'Un quadro di diffusa illegalità'

(ANSA) - POTENZA, 24 APR - E' ''uno scenario di diffusa illegalità'' quello che emerge dall'inchiesta sui rimborsi illeciti percepiti da assessori e consiglieri della Regione Basilicata che stamani ha portato a tre arresti e ad otto divieti di dimora. Lo ha detto ai giornalisti il Procuratore della Repubblica, Laura Triassi. Le accuse ad assessori e consiglieri (in totale undici persone) sono quelle di peculato e false attestazioni.

© riproduzione riservata