Polizia, Gabrielli annulla concorso

Polizia, Gabrielli annulla concorso

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - E' da rifare il concorso per 559allievi agenti della Polizia di Stato. Con un provvedimento, ilcapo della Polizia Franco Gabrielli ha annullato le provescritte che si sono tenute il 4, 5 e 6 maggio scorsi e durantele quali sarebbero emerse diverse anomalie. Ma non solo: nelleprossime ore scatterà anche "l'avvicendamento" del personaledell'ufficio del Dipartimento che si occupa dei concorsi. Sullavicenda è in corso un'indagine della magistratura ma i dettaglierano già emersi nei mesi scorsi, quando diversi candidati chehanno partecipato alla prova - riservata ai Vfp, i volontari informa breve, vale a dire i militari distaccati nelle forze dipolizia - hanno aperto delle pagine Facebook per promuovere unricorso collettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA