Presidente Consulta si dimette

Presidente Consulta si dimette

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - Il presidente della Corte CostituzionaleAlessandro Criscuolo annuncia le proprie dimissionidall'incarico. Resterà alla Corte come giudice sino alla finedel mandato. Le dimissioni, che verranno presentate alla Cortela prossima settimana, sono determinate esclusivamente da motividi origine familiare. Il giudice Criscuolo ha parlato stamattinaannunciando la propria decisione al presidente del Senato PietroGrasso, alla presidente della Camera Laura Boldrini e con ilpresidente del Consiglio. Nel pomeriggio ci sarà un colloquiocon il presidente Mattarella. Criscuolo era stato elettopresidente della Consulta il 12 novembre del 2014 e sarebbedovuto rimanere in carica fino al novembre 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}