(ANSA) - ROMA, 12 DIC - E' Aosta la provincia italiana con lamigliore qualità della vita, Vibo Valentia la peggiore: è questoil quadro delineato dall' indagine annuale del Sole24Ore, chel'anno scorso vedeva al primo posto Bolzano e all'ultimo ReggioCalabria. L'indagine, giunta alla 27/a edizione, ogni anno mette aconfronto la vivibilità nelle province italiane su un'ampiaserie di indicatori (aggiornati al 2015 e al 2016) articolati insei settori d'indagine: Affari, lavoro e innovazione; Reddito,risparmi e consumi; Ambiente, servizi e welfare; Demografia,famiglia, integrazione; Giustizia, sicurezza, reati; Cultura,tempo libero e partecipazione. Roma si posiziona al 13° posto,spinta dal valore del patrimonio immobiliare e dai flussituristici legati al Giubileo. La provincia della Capitalerecupera così 3 posizioni rispetto al piazzamento dello scorsoanno.