Sabato 11 Maggio 2013

Raggirata e abusata da fratelli 'maghi'

(ANSA) - BOLOGNA, 11 MAG - Le si erano proposti come 'maghi', in grado attraverso riti esoterici di riaccendere la passione tra lei e l'ex marito. Uno di loro ha anche abusato sessualmente di lei, convincendola che il proprio sperma era un potente filtro d'amore. Dopo un'attivita' di indagine, la squadra Mobile della Questura di Bologna, coordinata dalla Procura, all'alba ha sottoposto agli arresti domiciliari i due, fratelli incensurati e gestori di un bar alla periferia della citta'.

© riproduzione riservata