Rai2 e i tagli omofobi, 'solo pudore'

(ANSA) - ROMA, 9 LUG - Dilaga su twitter l'hastag #Raiomofoba, in segno di protesta contro la censura di alcune scene gay della serie Le regole del delitto perfetto, in prima serata su Rai2 in chiaro ma già alla seconda stagione in pay su Fox, che la difende ''oggi e in futuro, serie tv in versione integrale''. Protesta anche uno dei protagonisti, l'attore Jack Falahee che su twitter denuncia il taglio: ''un altro paese - scrive - che censura #coliver? E' una follia''. Quella trasmessa da Rai2 è la prima stagione del legal thriller, una serie creata da Shonda Rhimes, grazie alla quale Viola Davis ha vinto il premio Emmy come migliore attrice protagonista per una serie drammatica. ''Non c'è stata nessuna censura, semplicemente un eccesso di pudore dovuto alla sensibilità individuale di chi si occupa di confezionare l'edizione delle serie per il prime time'', spiega il direttore di Rai2, Ilaria Dallatana. Mentre il presidente del Mario Mieli, Mario Colamarino chiede ''l'immediato intervento della Commissione di Vigilanza''.


© RIPRODUZIONE RISERVATA