Rcs: ispezione Consob-Gdf in Mediobanca

Rcs: ispezione Consob-Gdf in Mediobanca

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - La Consob sta effettuando un'ispezione, avvalendosi della collaborazione della Guardia di Finanza, in Mediobanca. Lo apprende l'ANSA. Il faro della Commissione riguarda l'Opa lanciata su Rcs dalla compagine che comprende, oltre piazzetta Cuccia, Investindustrial di Andrea Bonomi, Della Valle, Unipol Sai e Pirelli. L'ispezione è in corso da qualche giorno nella sede di Piazzetta Cuccia e rientra nell'ambito degli accertamenti scattati sulla vicenda Rcs il 16 maggio scorso, giorno in cui la cordata ha lanciato la controfferta (Opa) a Urbano Cairo sul gruppo editoriale di Via Solferino. L'intervento della GdF, invece, potrebbe servire per far luce anche sulle tre holding create 'ad hoc' da Andrea Bonomi in Lussemburgo. In particolare, Consob vorrebbe fare chiarezza sul flusso informativo dei giorni precedenti all'Opa, alla luce delle comunicazioni effettuate da Mediobanca e dal suo Ad, Alberto Nagel, che aveva negato in più occasioni un coinvolgimento diretto dell'istituto nella partita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA